lunedì 2 febbraio 2015

La Polacca aversana


La ricetta completa sul mio nuovo blog
https://pasqualinaincucina.com/recipe/la-polacca-aversana/



22 commenti:

  1. Oh Signore!!! Il mondo, ma anche il web, è piccolo davvero.
    Prima di tutto Pasqualina, piacere di conoscerti :)
    Letta la tua ricetta (arrivo dal blog di Assunta, lacuocadentro) non potevo non commentare...perché...beh, perché sono piuttosto a te vicina (Venafro) e sono praticante avvocato...e, soprattutto, ho avuto un collega di pratica delle tue parti che non fa altro che invitarmi ad Aversa per aiutarlo con degli adempimenti, offrendomi, in cambio una colazione a base di polacca!! Io questo dolce l'ho già mangiato (sotto forma di torta intera) ma lui mi dice che devo assolutamente provare quella fatta ad Aversa...e credo proprio che sia arrivato il momento!
    Mi unisco ai tuoi lettori, è stato un piacere "incorociarti" ;)
    Sabrina.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Sabrina! Piacere mio! Se passi ad Aversa, scrivimi così uniamo la polacca a due chiacchiere!

      Elimina
    2. Lo farò, grazie! Intanto, se volessi comprarla mi consiglieresti dove?
      La tua ricetta, ovviamente, l'ho subito salvata ma ho una sorta di "timore reverenziale" verso alcuni lievitati...temo che, senza impastatrice, non vengano bene.
      Un caro saluto,
      Sabrina.

      Elimina
  2. .. quando si dice "il fine giustifica i mezzi". Cosí si fa! Bellissime Pasqualina!

    RispondiElimina
  3. Fantastica tesò! E quel poveretto ha fatto della nemesi un'arte!
    Senti, sono sommersa da W330. Val la pena tentare o pensi che non sia abbastanza forte?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oddio....bisognerebbe provare con la 330, ma temo non sia forte abbastanza. Se fai una prova con metà dose mi fai sapere? Baciotto!

      Elimina
  4. L'interno dei tuoi lievitati mi da alla testa......magnifici!!!

    RispondiElimina
  5. Che bello avere un'amica sveglia come te!!! ;-)
    Quando mi verrà voglia di farla, saprò dove attingere! ;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Assunta...bisogna essere sempre sul pezzo!!! Un bacio

      Elimina
  6. Ma il paxticcere lo sapeva che quella ricetta regalata in un momento di rabbia sarebbe stata sp@@@#@ata su internet?? :) :) Comunque bellissimo dolce!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ne dubito Giulia...ma io la penso come Pinella, le ricette devono volare e raggiungere tutti. Che senso ha tenerle segrete? Baciotti!

      Elimina
  7. Pasqualina complimenti ! brioche crema pasticcera e amarene tre cose irresistibili messe insieme poi..:-) I

    RispondiElimina
  8. Pasqualinaaaa!!! Ma che bello!!! Finalmente la Polacca :))))

    La prima volta ne sentii parlare quest'estate....
    Rimasi curioso, soprattutto perché me ne parlarono come di una pasta poco conosciuta fuori Aversa.

    Oggi dal mio blog vedo l'anteprima e mi precipito immediatamente!

    A questo punto la rifarò!
    ...certo tu già sai dove farò una correzione, veroooo.....? ;)

    Ottima la scelta della crema, sicuramente una delle migliori che abbia mai provato.

    BaScioni! :))))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ziooooo!! Ciao!!!
      Credo di sapere dove interverrai....sul lievito, suppongo! Sbaglio?
      Ho seguito la ricetta fedelmente ma la prossima volta provo a dimezzare.
      Un baScione doppio a te!

      Elimina
    2. ...eheheheh, si vede che mi conosci ;)

      Dimezza, anzi di più. Mi fermerei a 12g, max 15g per chilo... ;)

      BaScione :))))

      Elimina
  9. Da quanto tempo cercavo la ricetta originale della polacca .... l'ho assaggiata una sola volta, purtroppo fredda, un'esperienza, comunque, indimenticabile!
    Ora potrò replicare a piacimento :-)
    Sei proprio eccezionale, grazie per la ricetta!

    RispondiElimina
  10. mmm gnam gnam sembrano buonissimi.

    RispondiElimina
  11. Buongiorno a tutti!! Non credo che questa sia la ricetta originale della polacca,perche' anche io ho avuto la fortuna di assaggiare la torta, guardando la crema e' tendente al trasparente quindi credo che nella ricetta non siano presenti le uova per avere quel colore, bisognerebbe trovare la ricetta per la crema pasticcera...

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...