giovedì 19 settembre 2013

Le Camille


La ricetta?
Sul mio blog tutto nuovo!
Cliccate qui:
https://pasqualinaincucina.com/recipe/le-camille/



22 commenti:

  1. Nuuuu ma che carine sono *_* la carotina mignon è un'amore ^_^
    Mi sono unita ai tuoi fan se ti va passa da me ^^

    RispondiElimina
  2. Pasqualì, che incanto!!!!
    Ma da te non potevo aspettarmi di meno, con la tua bravura riesci a valorizzare tutto in modo incredibile! :-))
    Grazie per averle provate, felice che ti siano piaciute!

    RispondiElimina
  3. Una sola domanda, il forno statico o ventilato?
    Grazie
    Sabrina

    RispondiElimina
  4. ieri Assunta mi ha messo voglia di provare i tuoi panini napoletani (che sono in lista da taaaaaaaanto, ma i lievitati hanno bisogno di lunghe riflessioni da parte mia prima di affrontarli) e oggi tu mi hai fatto conoscere le sue camille: grazie ad entrambe, sono sicura che presto o tardi in una delle mie merende vi penserò gustando le vostre delizie :)

    RispondiElimina
  5. E pensa che io non le mavo perchè avevano quel retrugusto alcolico (vai a sapere che ci mettono l'alcol per conservarle). Però le tue mi ispirano tanto 8merito anche della bellissima foto) quindi non è detto che non el provi per tentare il riscatto delle camille!
    Bravissima(e)

    RispondiElimina
  6. Che carine, pure telepatiche :) Io ho postato la camilla la settimana scorsa ma queste così carine non hanno niente a che vedere con la mia più grezza e casalinga!! Belle e buone!

    RispondiElimina
  7. Pascqualina mi hai convinta!!!
    Al momento mi segno la ricetta e quanto prima voglio provarla!!

    RispondiElimina
  8. Ciao, sono arrivata qua per caso, complimenti per il tuo blog mi piace un sacco.

    comincio subito a segnarmi la ricetta delle tue camille

    a presto

    maia

    RispondiElimina
  9. complimenti a te e Assunta..questa è una ricetta da provare..!!

    RispondiElimina
  10. Hanno un aspetto splendido.. complimenti!!!

    RispondiElimina
  11. sembrano quelle vereeeeeeeee!!! wooow

    RispondiElimina
  12. Ok, mi hai veramente convinto! Le provo! Sia perché sono bellissime, sia perché sono genuine....e poi perché pure io quando ero piccola ero in fissa con le camille!!!!

    RispondiElimina
  13. Belleeeee! Le voglio fare ai miei ninni ^_^

    RispondiElimina
  14. complimenti sono davvero bellissime e sicuramente piu' buone di quelle in commercio , bravissima e felice giornata.

    RispondiElimina
  15. Che delizia le camille! Buonissime! Complimenti per il gustosissimo blog!
    Ne ho uno anche io da qualche mese e spero, pian piano, di farlo crescere e migliorarlo. Se ti va passa da me http://amorealprimoassaggio.blogspot.it/ per qualche consiglio!
    Mi aggiungo volentieri ai tuoi follower così potrò seguirti!
    A presto,
    Veronica

    RispondiElimina
  16. Mmmmmg buonissime!!!Da provare assolutamente!!! Mi piacerebbe molto seguirti sul blog, se ti va puoi ricambiare sul mio http://maryinpasta.blogspot.it/

    RispondiElimina
  17. le tue camille sono stupende, le proverò sicuramente....vorrei anche chiederti come hai fatto a realizzare quelle bellissime carotine!!!! un abbraccio....ti seguo con piacere, Filomena

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono in pasta di zucchero, un cilindretto appuntito ad un lato e piccoli taglietti fatti con il coltello per l'effetto esterno. Molto semplici davvero!!!

      Elimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...