martedì 24 gennaio 2012

Bavarese al vin santo con salsa al caramello di Giuliana



Prima di conoscere Giuliana su Coquinaria, non avevo idea di cosa fosse una bavarese.
A casa mia non si è mai fatta. Sono sempre andati per la maggiore i dolci della nostra tradizione, torte tradizionali, con pan di spagna e crema, crostate di frutta, babà.
Poi, curiosando su coqui leggo della regina delle bavaresi: Giuliana (qui il suo splendido blog).
Ne ha fatte tantissime, di tutti i gusti, per tutti i palati.....
Ho capito! Mi arrendo!
Devo provare qualche bavarese.
Devo colmare questa grande lacuna!
Ed ecco che le bavaresi di Giuliana entrano nella lista delle preparazioni "da fare".
E l'ho fatta.
Per il mio compleanno decisi di provare quella al vin santo. E' stato un successone, ed è piaciuta a tutta la famiglia. Da allora la faccio spesso.
Ecco la ricetta

Bavarese al vin santo con salsa al caramello
di Giuliana Fabris

ingredienti 

2,5 dl.latte
2 dl.vin santo
4 dl.panna liquida fresca
130 gr. zucchero
4 tuorli d'uovo
4 fogli di colla di pesce
1 cucchiaino di estratto di vaniglia o una stecca di vaniglia

Per la salsa al caramello:
100 gr zucchero
3 cucchiai di acqua
1 cucchiaino di succo di limone
2 dl. panna liquida fresca

In un pentolino portare il latte a ebollizione con la vaniglia.
Mettere a bagno la colla di pesce e appena è ammollata strizzarla bene e farla sciogliere a fuoco bassissimo con 0,5 dl. di vin santo.
A parte montare i tuorli con lo zucchero fino a farli diventare quasi bianchi, versare il latte caldo a filo, sempre montando con le fruste elettriche alla velocità più bassa, dopodichè il restante vin santo e la colla di pesce sciolta.
Mescolare molto bene e filtrare attraverso un colino a maglie fini.
Lasciar raffreddare il composto mescolando spesso perchè non si solidifichi.
Quando il tutto è ben freddo montare la panna e incorporarla molto delicatamente al composto.
Bagnare uno stampo a piacere con dell'acqua fredda (io ho usato uno stampo da plumcake per comodità ma va bene anche uno stampo scannellato o da budino) versare il tutto e tenere in frigorifero per almeno 6 ore.
Preparare la salsa al caramello mettendo lo zucchero, l'acqua, il limone in un recipiente e a fuoco dolce lasciar prendere un bel colore biondo dorato, a questo punto versare la panna (facendo attenzione quando si versa per la differenza di temperatura della panna rispetto al caramello), mescolare bene e far cuocere a fuoco basso per almeno dieci minuti.
Sformare la bavarese passando la lama piatta di un coltello lungo i bordi oppure immergendo lo stampo per qualche secondo in acqua fredda e coprire con la salsa fredda.

Ho sbriciolato dei cantuccini alle mandorle e li ho distribuiti sulla superficie per aggiungere un elemento croccante ed ho usato lo stampo "calla" della Pavoni, uno stampo ideale perchè il caramello affonda nelle pieghe del fiore.




14 commenti:

  1. grazie per la fiducia Pasqualina! E' una delle mie preferite! Voglio provarla con una salsa di cantucci....

    questa tua è bellissimissima davvero!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te Giuliana! E a tutte le meravigliose ricette che mi regali!

      Elimina
  2. Che meraviglia!!
    Sei bravissima!!! Chissà che bontà!!
    Un bacione e felice fine settimana!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Un bacione e buon week end anche a te!

      Elimina
  3. Ciao Pasualina! Questa bavarese è proprio speciale, complimenti, anche per il blog, che contiene ricette interessantissime, anche la vivaldi di torreblanca che pare veramente divina, ma Paco lo conosciamo, fa cose incredibili, no? Anche io nel mio blog ho pubblicato una ricetta con il vin santo da poco, sarà il periodo! :D ciao!

    RispondiElimina
  4. Vengo a trovarti! Buon week end!

    RispondiElimina
  5. Sarà che sono migliorata (soprattutto nelle foto...ti ricordi qualche mia foto al tempo di cook? )ma tu riesci a stupirmi di continuo. Ogni tua ricetta è un piccolo capolavoro ( e non lo dico tanto per dire sai).
    Ti avevo persa un pò di vista perchè con un semplice click ho,per errore,cancellato tutto il mio blogroll (lì,per i pasticci, non sono migliorata!!!).
    Un abbraccio,grazie e buona domenica a te.

    RispondiElimina
  6. Sei meravigliosa! E leggerti è sempre uno spettacolo....

    RispondiElimina
  7. Molto bello in tuo blog e stupende le ricette. Da oggi ti seguo anch'io
    Desi di Creattivando
    http.//desidero-creare.blogspot.com

    RispondiElimina
  8. Grazie Desi! Passo a trovarti!
    :-)

    RispondiElimina

Condividi!

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...