domenica 12 settembre 2010

Millefoglie di pane carasau



L'avevo adocchiata quando comprai il libro di Viviana Lapertosa ma non avevo avuto il coraggio di provarla. Non ho familiarità con il pane carasau. Poi l'ha fatta Maffo, una garanzia. Ma ancora non ero convinta...
Come sarà 'sto carasau con zucchine e pomodorini???
No, no...e rinviavo.
Poi l'ho mangiata da Alessandra, in occasione del suo compleanno.
SPETTACOLARE!!
Da allora l'ho rifatta molte molte volte.
Facile, veloce e veramente squisita!

MILLEFOGLIE DI CARASAU

ingredienti:

Pane carasau
pomodori rossi e sugosi
zucchine piccole
scamorza
provolone a lamelle (se piace)
basilico
origano

Si grattugiano le zucchine con una grattugia a fori larghi e si condiscono con basilico, sale, una spolverata di pepe e olio.
Si tagliano i pomodori a pezzetti e si condiscono con olio, sale e origano.
Si lascia riposare e insaporire per un pò, almeno mezzora.
In una teglia che possa andare in forno, si mette un goccio d'olio, poi uno strato di pane carasau (senza bagnarlo se si vuole più croccante, sennò passandolo da un solo lato velocemente sotto l'acqua per averlo più morbido). Io preferisco più croccante quindi non lo bagno.
Poi si cosparge il pane carasau con i pomodorini, le zucchine, la scamorza tritata, le scaglie di provolone, un giro d'olio.
Poi ancora carasau, pomodorini, zucchine etc etc, fino a terminare con le verdure.
In forno subito per dieci minuti a 180, 200° e poi si fa intiepidire.

8 commenti:

  1. Una ricettina tutta mediterranea...Il pane carasau è una delizia...assemblato in questo modo dev'essere molto, ma molto buono...(bella anche le foto :) )

    Buona domenica, Raffa

    RispondiElimina
  2. dev'essere davvero buono, accipicchia se deve! Me lo segno e lo provo cara Pasqua ; )

    RispondiElimina
  3. * Grazie Raffaella sei sempre gentile!!

    * Carissima Giulia fammi sapere! Un bacio

    RispondiElimina
  4. Ho sempre visto il pane carasau, ma non l'ho mai mangiato. adesso mi hai fatto venire voglia!!!
    Passo anche per invitarti ufficialmente a partecipare alla mia prima raccolta

    http://noidueincucina.blogspot.com/2010/09/la-nostra-prima-raccolta-il-tempo-delle.html

    Ciao
    Stefania

    RispondiElimina
  5. Stefy e Rosy grazie!!!
    Parteciperò alla raccolta sicuramente!

    RispondiElimina
  6. ricetta messa in atto stasera...l'ho personalizzata con l'aggiunta di Pinoli, menta e capperi..ammetto che è venuta buonissima!!! :-) Idea geniale!

    PS i 3 commensali a cui ho proposto il piatto si sono spazzolati il tutto e litigati persino l'ultimo pinolo! ^_^

    RispondiElimina
  7. Si può preparare prima o si rischia di spappolare il pane? Io lo bagnerei con acqua e olio...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. l'umidità dei pomodorini e delle zucchine è giusta. Non la preparerei molto in anticipo nè bagnerei il pane.

      Elimina

Condividi!

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...