venerdì 30 marzo 2012

Fagottino di cernia wedding style



Perchè wedding style?
Perchè l'ho mangiato lo scorso luglio, al matrimonio di Fabrizio, il mio fratello d'anima.
L'ho trovato molto buono e ottimo da replicare perchè con poco tempo si porta in tavola un piatto bello e gustoso.
E' un fagottino di pesce (ho usato filetti di cernia) farcito con patate e mandorle, impanato e cotto in forno.
L'ho accompagnato da gamberi impanati con la stessa panure del pesce e carotine in agrodolce.
La farcitura di patate è la stessa delle patate duchessa, con pochissimo parmigiano all'interno.
Ve li consiglio, sono certa che vi piaceranno.

Fagottino di cernia wedding style
ingredienti per 10 filetti di cernia


Farcia alle patate

500 gr di patate
2 tuorli
sale e pepe qb
pochissimo parmigiano
burro 50gr

lessare le patate, pelarle e passarle allo schiacciapatate.
Insaporirle con il burro, il sale, il pepe e pochissimo parmigiano. Aggiungere i due tuorli e amalgamare bene, Mettere il conposto in una sac a poche.


Panure

pan grattato home made
sale
spezie (origano,salvia,pizzico di rosmarino)
granella di mandorle
olio extra vergine di oliva

In genere su una parte di pan grattato mi regolo con la terza parte di granella di mandorle e le spezie...a sentimento...
Inumidisco la panure con l'olio e metto da parte.


Procedimento

Impanare i filetti e avvolgerli come a formate un imbuto tenendo l'apertura a contatto con il palmo della mano.
Con la sac a poche riempire l'imbuto (non troppo, durante la cottura il pesce tende a ritirarsi un pò e la farcitura può uscir fuori) e, nella parte esterna, farvi aderire delle mandorle a filetti.

Disporre i fagottini su carta forno e irrorare con poco olio.

Fate la stessa cosa con i gamberi, puliteli, eliminate il budello, conservate la codina attaccata. Passarli nella panure e adagiate anch'essi su una teglia coperta di carta forno.

I tempi di cottura sono brevi, Sette, otto minuti per i gamberi a 180° e una decina per i fagottini (dipende anche dalla loro grandezza).
Ho impiattato i fagottini e i gamberi con una ciambellina di patate duchessa (utilizzando l'impasto di patate in eccedenza) al centro del quale ho messo un cucchiaio di carote in agrodolce.

carote in agrodolce
(dal forum "pazzi per il bento")

500gr di carote
un paio di cucchiai di zucchero
olio
sale
aceto di mele qb


Tagliare a rondelle le carote e sbollentarle in acqua salata per una decina di minuti. Non devono ammorbidirsi troppo. Scolate e rosolate in una padella con cinque cucchiai d'olio. Proseguite la cottura per quindici minuti; le carote devono colorirsi, ma non seccarsi troppo. Aggiungere eventualmente un po' d'acqua. Quando le carote sono sufficientemente rosolate sfumare con l'aceto (la quantità dipende dai gusti) e cospargere con lo zucchero. Aspettare che lo zucchero caramelli leggermente e spegnere la fiamma. Far raffreddare prima di servire.



E non dimenticate l'ultima tappa del "progetto pastiera" di Compagni di Blogger con Caris e la sua Pastiera salata http://www.cookingplanner.it/2012/03/30/la-pastiera-salata/

17 commenti:

  1. Che spettacolo di ricetta Pasqualina, davvero incantevole e golosissima. E quelle carote così lucide? Mi prendo subito le informazioni e la faccio mia...visto che le carote sono snobbate in casa mia. Bravissima davvero. Buon week end, Pat

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara!! Provala e fammi sapere! Un bacio

      Elimina
  2. Una gran bella ricetta Pasqualina!! Bravissima!!

    RispondiElimina
  3. Bella ricetta complimenti!!

    RispondiElimina
  4. non so com'erano al matrimonio ma questi sono eccezionali... anche negli accompagnamenti! ciaooo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In verità sono venuti molto simili. E' una ricetta che replico spesso. Un abbraccio

      Elimina
  5. Adoro cucinare il pesce. Questa ricetta non la conoscevo..
    la proverò sicuramente!
    Secondo me una gioia nella vita è mangiare..soprattutto il pesce!
    ti consiglio una variante creativa per cucinare..l'oro alimentare! io ho provato quello della Manetti Battiloro e sono rimasta molto soddisfatta..
    veronica

    RispondiElimina
  6. le carote te le lascio tutte volentieri, ma questi involtini...cosa sono!!

    Grazie Pasqualina, sei sempre una certezza...

    RispondiElimina
  7. Sto pensando alla perfezione di quel ricciolo di patate con le mandorle..insomma..anche nella costruzione del piatto sei stata molto brava! Sto notando la piccola montagna fatta a similitudine col Vesuvio...ti starai mica esercitando??(firulì firulà.....) :DDDD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ormai mi circondo di "vesuvi".... Ahahahahah!!!
      A presto cara!

      Elimina
  8. ciao
    buona pasqua

    http://laracroft3.skynetblogs.be
    http://lunatic.skynetblogs.be

    RispondiElimina
  9. This is the second time I've been to your site. Thnx for posting more information.

    Here is my blog post - tender brisbane

    RispondiElimina

Condividi!

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...